Frasi di Alda Merini

Raccolta delle migliori 202 frasi di Alda Merini selezionate da noi. Alda Merini di professione poeta era nato Sabato, 21 marzo 1931 sotto il segno zodiacale Ariete a Milano e ha scritto frasi sull'Amore, sull'Anima e sulla Vita.
Leggi le sue citazioni e condividile su Facebook e WhatsApp.
Alda Merini
  • Nato: 21 marzo 1931
  • Morto: 1 novembre 2009
  • Nazionalità: Italiana
  • Professione: Poeta
  • Segno Zodiacale: Ariete
Beati coloro che si baceranno sempre al di là delle labbra,varcando il confine del piacere, per cibarsi dei sogni.

C'è gente che parla per riempire il vuoto della sua intelligenza.

La malattia è il misero capitale del povero, che lo va innocentemente a offrire a un medico, dicendogli con linguaggio muto: in nome di questa povertà,...

Si dice che Amore nascesse libero e che poi venisse impigliato nei veli di una cetra, anzi nelle sue corde. Ma poiché Amore era tenero e soprattutto era...

Amore non dannarmi al mio destino,tienimi aperte tutte le stagioni,fa che il mio grande e tiepido declinonon si addormenti lungo le pulsioni.

Amo i colori, tempi di un anelito inquieto, irrisolvibile, vitale, spiegazione umilissima e sovrana dei cosmici "perché" del mio respiro.

Amarti è stato come conficcare una stella nel vetro di una finestra.

Il vero poeta non deve avere parenti.

Pensiero, io non ho più parole.Ma cosa sei tu in sostanza?qualcosa che lacrima a volte,e a volte dà luce.Pensiero, dove hai le radici?Nella mia anima folle.

Ogni anima ha un viscere improprio.

Ogni anno luce vale cento anni d’ombra.

Se Dio mi assolve, lo fa sempre per insufficienza di prove.

C’è un posto nel mondo dove il cuore batte forte, dove rimani senza fiato per quanta emozione provi; dove il tempo si ferma e non hai più l’età. Quel posto...

Ogni gesto che dalla gente comune e sobria viene considerato pazzo coinvolge il mistero di una inaudita sofferenza che non è stata colta dagli uomini.

La bellezza non è che il disvelamento di una tenebra caduta e della luce che ne è venuta fuori.

Io parlo di vita dolcementema tu al mio appello non sei mai presente.

I figli si partoriscono ogni giorno.

La tavolozza ha sette mutamentiuno per ogni bacio che mi hai dato.sette baci di labbra e assoluto.

Mi sveglio sempre in forma e mi deformo attraverso gli altri.

A me piacciono gli anfratti bui delle osterie dormienti, dove la gente culmina nell’eccesso del canto, a me piacciono le cose bestemmiate e leggere, e...

Si vive sempre troppo.

Lo sconforto non tiene mai conto del firmamento.

O donne crudeli, donne che non avete mai provato il dolore e non sapete cosa significhi.

Quando amo un uomo passa alla storia.

Le più belle poesie si scrivono sopra le pietre coi ginocchi piagati e le menti aguzzate dal mistero.

Il grado di libertà di un uomo si misura dall'intensità dei suoi sogni.

Non ho paura della morte ma ho paura dell'amore.

Quando un amante ti perde significa che è un vigliacco. Quando un amante non riesce a perderti è un ladro.

La calunnia è un vocabolo sdentato che quando arriva a destinazione mette mandibole di ferro.

Dio
Dio ha le mie dimensioni.

TOU LINK SRLS Capitale 2000 euro, CF 02484300997, P.IVA 02484300997, REA GE - 489695, PEC: Sede legale: Corso Assarotti 19/5 Chiavari (GE) 16043, Italia - Privacy Policy